Cittadini come noi

donna chiede consulto ad operatrice nel servizio Italiano per Tutti di IBVA

Dona la quota d’esame a un corsista di Italiano per Tutti, per ottenere un permesso di soggiorno.

Ogni anno persone da più di 50 Paesi diversi nel mondo bussano alla porta di Italiano per Tutti chiedendo d’imparare la nostra lingua.

Sono persone che hanno lasciato la propria terra, la propria casa, la propria famiglia, spesso fuggendo da guerre, povertà, persecuzioni, per cercare una sorte migliore da noi. Per rimanere nel nostro Paese hanno bisogno di un permesso di soggiorno, e per ottenerlo devono obbligatoriamente sostenere un esame che certifichi la loro conoscenza della lingua italiana.

L’esame ufficialmente riconosciuto costa 100 euro. Possono sostenerlo presso la nostra sede, ma il versamento della quota è inaggirabile, va obbligatoriamente eseguito in favore dell’ente certificatore.

Per molti immigrati l’italiano non è un problema, il problema vero sono proprio quei 100 euro, che nei bilanci mensili di tanti, fanno la differenza. Eccome se la fanno.

Donando 100 euro permetti ai corsisti che proprio economicamente non ce la fanno, di sostenere quell’esame fondamentale, spesso spartiacque nelle loro vite. Donando 100 euro doni loro la speranza di poter essere cittadini come noi.  

 


Oltre alla donazione con carta di credito, è sempre possibile donare tramite BONIFICO:
IBAN: IT89H0569601600000026623X78
Causale: inserire nome servizio per cui si intende donare (es.: solidando, Abitare Solidale…)

Unisciti a noi! Abbiamo bisogno del tuo aiuto

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Dettagli di fatturazione

Totale donazione: 100€