Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

Tutor del doposcuola

Il doposcuola è un servizio di accompagnamento allo studio rivolto a ragazze e ragazzi che  vengono segnalati dagli insegnanti di alcune scuole medie della zona. Si tratta di studenti che hanno alle spalle esperienze diverse, ma sono già in possesso di una discreta capacità di comunicare in lingua italiana nelle situazioni di vita quotidiana. Ciò che serve loro è apprendere la lingua per lo studio.  

L’attività di aiuto allo studio si svolge tutti i martedì e i giovedì dell’anno scolastico, dalle ore 15.30 alle ore 17.30 e coinvolge attualmente 50/60 ragazze/i.

 

Cosa può offrire una/un insegnante volontaria/o del doposcuola?

- alcune ore del suo tempo (in uno o due pomeriggi la settimana) per seguire un/a ragazzo/a nello svolgimento dei compiti;

- la propria sensibilità educativa e la propria capacità comunicativa per costruire una relazione serena e positiva con i ragazzi e le ragazze;

- le proprie conoscenze e abilità (linguistiche, matematico-scientifiche, tecniche, artistiche, musicali, …) per sostenere la motivazione e migliorare l’apprendimento dei ragazzi;

- la propria curiosità e disponibilità a interagire in un contesto multiculturale;

- l’interesse a operare con altri volontari, in uno scambio di esperienze che aiuti a migliorare il servizio;

- le proprie abilità operative e progettuali per realizzare attività comuni;

- la propria creatività e le proprie capacità organizzative per gestire momenti di animazione prima e dopo i compiti.


Ai volontari del doposcuola viene proposto, nell’arco dell’anno, un percorso di formazione, consistente in alcuni incontri con esperti di didattica interculturale, con l’obiettivo di facilitare agli studenti stranieri lo studio delle discipline scolastiche. Nel corso del doposcuola viene anche proposto ai volontari di sperimentare materiali semplificati che agevolano la comprensione dei testi e lo studio delle diverse materie.