Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

gennaio 2017 - gennaio 2018: Partecipazione al progetto di ricerca con la supervisone scientifica dell’Università di Nimega: L’idea di cittadinanza tra i genitori egiziani ad Amsterdam, Milano e Parigi.

La ricerca fa parte del progetto “Reproducing Europe”, uno studio comparativo rivolto a genitori egiziani per esplorare il significato della cittadinanza virtuosa in tre città europee: Amsterdam, Milano e Parigi.

Gennaio 2017: Progetto di ricerca con l’Università Bicocca: “Le storie sono un’ancora. La narrazione nella prima infanzia”. Secondo anno di sperimentazione.

Si tratta di un progetto per lo sviluppo delle pratiche narrative nell’infanzia di origine straniera. Vi partecipano studentesse della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Milano Bicocca; si svolge in otto scuole dell’infanzia e nidi di Milano.

 

Progetto di ricerca con l'Università Cattolica di Milano sulle seconde generazioni: "L'identità tra appartenenze ed autonomia".

Inizia a ottobre un nuovo progetto di ricerca con la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Cattolica di Milano. Il progetto vuole evidenziare le strategie identitarie dei giovani di seconda generazione e aiutare nella relazione educatori e volontari dell'iBVA.

home

 

Per informazioni su: corsi di italiano L2, laboratori linguistici, doposcuola e spazio-studio chiamare 02.49524600 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  

Giovedì 11 maggio iBVA ha inaugurato un nuovo servizio.

Un vero e proprio supermercato dove la spesa è gratuita.
Per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 02.36533438.         

    

 

 

L’iBVA è un’associazione non profit laica, di ispirazione cristiana, fondata nel 1801, che opera a favore di minori e famiglie italiane e straniere senza discriminazione di censo, religione e provenienza geografica.

L’Associazione progetta e gestisce direttamente iniziative dedicate ai cittadini stranieri e italiani (attraverso il Centro Italiano per Tutti, Abitare Solidale e FareCentro) e ospita enti non profit, rigorosamente selezionati, che lavorano in rete con l’iBVA su specifici progetti.

L’opera dell’iBVA segue quattro direttrici: la formazione, la salute, il lavoro, l’abitazione che rappresentano diritti fondamentali di ogni cittadino e che al tempo stesso sono stati riconosciuti (Comm. Europea, 2010) come significativi indicatori del livello di integrazione sociale di una comunità.

L’iBVA si pone quindi come centro multiservizi che opera nel cuore di Milano.

Sottocategorie