Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

Cosa può offrire un volontaria/o a Fare Centro?

  • Alcune ore del suo tempo (uno o due mattine/pomeriggi la settimana) per affiancamento allo sportello d’ascolto;
  • Alcune ore del suo tempo (uno o due mattine o pomeriggi la settimana) per seguire un/a ospite nelle attività di accompagnamento ai servizi (procedure di ricerca casa, lavoro, titoli di viaggio, scuola etc.);
  • Alcune ore del suo tempo (uno o due pomeriggi la settimana) per seguire un/a ospite nello svolgimento di un’attività di risocializzazione o di accompagnamento;
  • Le proprie abilità operative e progettuali per realizzare attività comuni;
  • La propria creatività e le proprie capacità organizzative per gestire momenti di animazione;
  • La propria curiosità e disponibilità a interagire in un contesto multiculturale;
  • L’apertura e la disponibilità a mettersi in gioco in un contesto plurale in cui la dimensione terapeutica si realizza attraverso percorsi creativi ed artistici.

 

Ai volontari di Fare Centro viene proposto, nell’arco dell’anno, un percorso di formazione, consistente in alcuni incontri con esperti di cura in contesti interculturali.